Canzone delle domande Consuete

Ancora qui a domandarsi e a far finta di niente
come se il tempo per noi non costasse l'uguale,
come se il tempo passato ed il tempo presente
non avessero stessa amarezza di sale.
Tu non sai le domande, ma non risponderei
per non strascinare le parole in linguaggio d'azzardo;
eri bella, lo so, e che bella che sei;
dicon tanto un silenzio e uno sguardo.
Se ci sono non so cosa sono e se vuoi
quel che sono o sarei, quel che saro' domani...
non parlare non dire piu' niente se puoi,
lascia farlo ai tuoi occhi alle mani.
Non andare...vai. Non restare...stai.
Non parlare...parlami di te.
Tu lo sai, io lo so, quanto vanno disperse,
trascinate dai giorni come piena di fiume
tante cose sembrate e credute diverse
come un prato coperto a bitume.
Rimanere cosi' annaspare nel niente,
custodire i ricordi, carezzare le eta',
e' uno stallo o un rifiuto crudele e incosciente
del diritto alla felicita'
Se ci sei, cosa sei? Cosa pensi e perche'?
Non lo so, non lo sai; siamo qui o lontani?
Esser tutto, un momento, ma dentro di te.
Aver tutto, ma non il domani.
Non andare...vai. Non restare...stai.
Non parlare...parlami di te.
E siamo qui, spogli, in questa stagione che unisce
tutto cio' che sta fermo, tutto cio' che si muove;
non so dire se nasce un periodo o finisce,
se dal cielo ora piove o non piove,
pronto a dire "buongiorno", a rispondere "bene"
a sorridere a "salve", dire anch'io "come va?
"Non c' vento stasera. Siamo o non siamo assieme?
Fuori c'e' ancora una citta'
Se c'e' ancora balliamoci dentro stasera,
con gli amici cantiamo una nuova canzone.......
tanti anni, e sono qui ad aspettar primavera
tanti anni, ed ancora in pallone
Non andare...vai. Non restare...stai.
Non parlare...parlami di te.
Non andare...vai. Non restare...stai.
Non parlare...parlami di noi.
FRANCESCO GUCCINI

giovedì 27 dicembre 2007

è Natale...


Ah... Dimenticavo.....

Buon Natale e buone feste a tutti.... anche se ovviamente in ritardo.... ma non ci posso fare niente... è più forte di me...


Anche se devo ammettere che non è proprio la mia Festa preferita... ed è il primo senza mio nonno.... Un pensiero... ed un bacio a tutti....

Formaggino

Nel mio Blog, non poteva di certo mancare il mio "Sganghero" come dice Lara... eheheh il mio orso che ha giusto 23 anni.. ovvero la mia età... chi mi conosce avrà sicuramente avuto a che fare con lui... eheheheh

mercoledì 26 dicembre 2007

Kiss

EEEEEEEEEEeraaaaaaaaaaa bello vedere che il verde ritorna e che si svegliano i GHiriiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!
Ma buongiorno buongiornino a tutti voi....
questa mattina mi sono svegliata con il piede giusto penso... e poi penso che sia questa dannata canzione che mi mette troppo bene... Oh... Davidino... che genio che sei... Oh
Che dire???? Ho passato l'esame di biodiversità ed evoluzione Animale e Vegetaleeeeeeeeee
cioè... ragazzi non vi potete neanche rendere conto del mio attuale livello di euforia... avete presente l'esame impossibile?? beh ecco... avete l'idea di come poteva essere quell'esame... la parte di animale poi... Oscenaaaaa... si andava avanti a suon di rincocele, chinorinchi, gnatostomi, schizocele, tunicati, metozoa, e sti gran cazzi... tutte parole molto utili per fare quei giochini stupidi tipo:
A: scusa me te Chinorinchi?
B: eh???
A: Poppaaaaaaaaa
ecco... scusate l'espressione volgare... ma insomma ogni tanto ci sta anche questo....
Cmqqqqqqq quanto sta che ci stiamo avvicinando a piccoli passi alla meta, ed è ciò che conta...
Per il resto... è stato un gran periodo di merda... non solo per me ma anche per chi mi sta intorno... tanto da presupporre che: sarò mica io che porto sfiga???
Sul palco capisco che è bravoooooooooo a terra il poeta che èèèèèèèèèèèèè
scusate ma ogni tanto queste intonazioni ci stanno... anche perchè il blog è il mio e decido io... oh...
Di bello... la neve.... è stato davvero bello uscire l'altra sera da casa della Bene... e i piccoli fiocchini come impazziti volteggiavano intorno a noi. Mi sembrava di essere in una di quelle pubblicità di Natale... davvero carino... quelle dannate mosche bianche impazzite che si accalcano a terra... ovattando la civiltà come quasi volessero assopire la perenne frenesia....
Ultimamente sono davvero nella fase tranquilla... ho voglia di guardare film spaparanzata sul divano, di fare puzzle, passeggiate, studiare in tranquillità, stare con gli amici e parlare di tutto un po. Non penso che sia un male... beh certo... le serate alcoliche capitano e non mi dispiace affatto... ma diciamo che non le vado a cercare.
Una cosa di cui mi dispiaccio molto è il fatto che non sento più il Natale come quando ero bambina, a volte... non lo sento quasi per niente in realtà. E questo non è proprio regolare. Sarà forse perchè da almeno 5 anni...ma anche 6... dicembre riserba sempre delle "splendide" sorprese? Ai posteri l'ardua sentenza...
Ora è pappa's time...
Cmq prometto che aggiornerò meglio il blog... però solo dopo Natale... prima il tempo è super carente!
Bacino
Sere

mercoledì 19 dicembre 2007

LC07

Isterica con stile... yes




Bene bene....


Cosa è successo a Lucca??????? COSA E' SUCCESSO A LUCCAAAAA?????????




pappapapappapapapapààààààààà BENVENUTI TUTTI AL PICCOLO CINEMA ONIRICOOOO!!!




okok mi calmo... perdonate ma stamani oltre al fatto che non ce la posso fare visto che mi so svegliata ora, so anche molto agitata e sto ascoltando musica a palla da questa mattina... e non me ne capacito di come mia mamma non sia venuta ancora a polemicare di questa cosa... quando sono ad Arezzo dovrei un po' controllarmi... e domani... dovrei tornare a Bologna... ma sto seriamente ponderando di tornare giovedì... devo fare un po' di cosette per qua...




Vabbè... cmq... raccontando la giornata di Lucca...

allora...

Siamo partiti una in mattinata... relativamente presto visto i nostri canoni soliti di dormitaggio feriale... in realtà... ho presenti i miei... non quelli degli altri.. ma mi bastanno e avzano... Ah, sottolineo che quel cessino del Ben non è venuto che doveva stare a guardare l'Arezzo... ora... potevo capire fosse stata la partita di fine campionato... ma il 1° di novembre????? Poteva anche evitare... vabbè.... ma questo è un altro discorso...

E dopo poco è arrivato Leo e la Vero con il Pulmino... CHECCARINI noi tutti sul Pollmino... vivaaaaaaaa l'autista l'autista l'autistaaaaa eeeeeeee viva l'autista l'autista del pullminnnnnn... l'avevamo noleggiato appositamente per l'evento... e così... in nove anime siamo partiti...

ovviamente tutto ok fino a firenze, quando poi abbiamo ovviamente sbagliato uscita... e fino a lucca abbiamo preso la via normale invece che l'autostrada... la cosa che più mi ha colpito... era giusto quel maledetto passaggio a livello... in un paese disperso, dove giusto un cane abbaiava... tutto il resto sembrava morto... come l'autista del treno stesso... visto che siamo rimasti una buona mezz'ora fermi... per vedere poi passare un treno con N°3 vagoni... e successivamente solo il locomotore... vabbè... grazie FATO grazie...

Insomma... con giusto un paio d'ore di ritardo siamo finalmente giunti a Lucca... Lucca è molto bella, e devo dire che nel centro storico la fiera è molto più carina...

Abbiamo parcheggiato il nostro mitico mezzo multiposto vicino allo stadio, con la speranza che non giocasse la Lucchese, se no ce ne ritrovavamo 5 o 6 di pulmini al posto di uno... ma devo dire che c'è andata bene...

Per raggiungere la fiera siamo passati all'interno delle mura... molto bello e suggestivo... ovviamente io ho sbagliato anche a piedi due o tre volte la strada... ma è tutto un dettaglio... la cosa bella è che c'era anche chi mi seguiva...

Per fortuna avevamo già acquistato i biglietti.... la coda era immensa...

L'atmosfera che si respira là è davvero ottima e serena... stavo parlando di atmosfera ed era una metafora... non dell'odore dentro gli stend eh!! ^_^

Ho comprato dei dadi bellissimissimissimi *_*

Cmqqqqqqqq il punto X della situazione luccosa è che: HO VISTO E CONOSCIUTO DAVIDINO TOFFOLINOOOOO *_* era lì che presentava il suo nuovo libro TrEs! (che mi è molto piaciuto)... mi ha fatto una dedica e un disegno sul libro... e con Fefo abbiamo fatto anche la foto... non la metto sul Blog per motivi ovvi... la prossima volta dico a Davide se mi presta la maschera... ehehehe

Insomma... ci siamo divertitissimmi un mondo... era anche il compleanno di Fefino....

La sera al ritorno... eravamo tutti morti... e nonostante questo leo ci ha riportati fino a casa sani e salvi ^_^

Ora chiedo a Fefo le foto... così magari ce ne metto qualcuna....

a parte quella con toffolo :P



Kissssss


Sere


martedì 20 novembre 2007

E presto... un Post su... La mia più bella LUCCA COMICS!!!


lunedì 5 novembre 2007

Giusto una canzone...

Semplicemente una cosa.... mi sono accorta che... non posso assolutamente fare a meno di queste canzoni:
(PS: ho notato alcuni errori di trascrizione... non ce la farò mai a correggerli tutti... perdonatemi :*)

My Chemical Romance > Welcome to the Black Parade
Nirvana, REM, Sonic Youth > Twist anda Shout (cover)
Oasis > Songbird
Paw > Spleeping bag;
The Pixies > Where is my mind; Gold lion; The holyday song;
Placebo > Ask for answers; Meds; Where is my mind (Anche versione con Frank Black);
REM > Shiny happy people
Scott Weiland > But not tonight
Skunk Anansie > Hedonism
Smashing Pumpkins > 1979; Disarm; Perfect; Today;
Sonic Youth > Diamond sea; Sugar Kane; Superstar;
Soundgarden > Black Hole sun;
Stone Temple Pilots > Creep; Big Empty;
Strory of the Years > Anthem of; Sidewalks;
Subsonica > Albascura; Abitudine;
Sunny Day Real Estate > Song about an angel; Seven;
Super B > Amore disperato;
Talking Heads > Psycho Killer;
Tre allegri ragazzi morti > La sindrome di Bangs; Ninnanannapernina; Allegria senza fine; In Amore con tutti; Il mondo prima; Occhi bassi; Quasi adatti; Voglio;
Temple of the dog > Huger Strike;
The Afghang Whigs > Amphetamines and Coffee; You my flower;
The Clash > Should I stay or go now; London Calling; Tainted love;
The Cramberris > Dreaming my dreams; How;
The Cure > Lullaby; Boy’s Don’t Cry;
The Doors > Heroin; Touch me;
The Get Up Kids > Ten minutes;
The Killers > All These Things That I’ve Done; Mr. Brightside; When You Were Young; Indie Rock and Roll;
Three fish > Solitude; Song for a dead girl; Track 15; Transporting;
Elastica > 2:1
Velvet Underground > Perfect day;
Verbena > The song that ended Your career; All the saints; Silver Queen; Way Out West; All the saint; John Beverly;
Vedena > Angie, Muori Delay; Trovami un modo semplice per uscirne; 40 secondi di niente; Ormogenia; Piuma; Canos; Viba;
With Broken Wings > A Beautiful tragedy;
Yeah Yeah Yeahs > Gold Lion; Y-Control; Fancy; Phenomena; Maps; art star; No no no; Moderne Romance; Kiss kiss; Rich; the sweets;
A Static Lullaby > Hang ‘Em High;
Aiden > The opening departure; Die Romantic;
Walt Disney, Cenerentola > Lavorare che fatica;
CSI > Del mondo; E ti vengo a cercare;
Rino Gaetano > sei ottavi;
Mulfunk shun > Jezebel Woman;
Zombina and the Skeletones > The first kiss;
Everclear > Wonderful; Everything to everyone; Santa Monica; Father of mine;
Nada Surf > Where is my mind;
The Kills > Cat Claw; Friend my little brains; Wait; Fuck the people; Monkey;
L7 > Shitlist; Yummy Yummy; Monster;
Incubus > Dig; Are You in; Anna Molly; Drive; I miss You; Moegalomaniac;
Hole > Northern star; Celebrity skin;
4 No Blondes > Spaceman; Whats up;
Nine Days > Somethimes; Bob Dylan; If I am; Story of a girl (colonna sonora);
Various > Party Dream;
Prozac + > Dove sei; Angelo caduto dal cielo (cover);
Alter Bridge > In loving memeory; Broken Wings; Open your eyes;
Lit > Miserable; My Own Worst Enemy; Over my Head;
30 second to mars > Edge of the Earth; A Beautiful lie; Attack; Bottle of One; From Yesterday; The kill;
Angels & Airwaves > The Adventure; Demise; Do it for me now; Everything’s magic; It Hurts;
Meat Puppets > Oh me; like of fire;
Dover à Denial;
Candlebox > Lucy; Change; Cover me; Far behind, You;
Screaming Trees > Disappearing;
Coyote Shivers > Sugar High;
10.000 Maniacs > Because the night belongs to love; More than this;
A perfect circle > 3 Libra’s; Judith; Passive; Tool Love song (cover);
Alanis Morisette > City of Angels; Crazy; Hand in my Pocket; Thank You;
Articolo 31 > Spirale ovale;
Mad Season > Wake up;
Sea Weed > Start with;
Mudhoney > Pump it up;
Mother love bone > Chloe Dancer- Crown of thorns;
The Verve > Bitter Sweet symphony; Sonnet;
Throwing Muses > Snake;
Poets of the fall > Lift; Late Goodbye;
President of the United State of America > George of the Jungle; Peaches;
Weezer > Where is my mind (Cover); Beverly Hills; Buddy Holly; Island in the sun; Mrs Robinson (cover); My name is Jonas; Perfect situation; The sweater song;
Babes in Toyland > Hansome and Gretel; Won’t tell; Pearl; Bruise violet; Sweet ’69;
Belle & Sebastian > Judy and the dream oh horses; Get me Away from here; I’m Dying; Song for sushine;
Blink 182 > Dammit; I miss You; mutt; what went wrong; Every time I look for you;
Blood Circus > The outback;
Blue Oyster Cult > Don’t fear the Reaper; I’m Burning for you;
CCCP > Annarella; Svegliami;
Chemical Brothers > Fight Club (Theme);
Coldplay > Beauthiful world; Clock; In my place; Shiver; Truble; Yellow;
Tyler Bates > To victory; Tree of the Dead; Tonight we dine in hell; Xerxes’Final Offer;
Nine Inch Nails > Just like You Imagined;
[Sound track 300] > Immortals Battle;
Bic Runga > Sway;
Goldfinger > Vintage Queen;
Yann Tiersen > J’y suis jamais allè (Amelie)
[Amelie] > In fantastico mondo di Amelie; Comptine d’un autre ete;
Dire Straits > Romeo & Juliet;
Dream Theatre > Another day ;
Embrace > Gravity;
Fight no more > Easy; Epic;
Filter > hay man nice shot; Take a picture;
Ghoti Hooke > Where is my mind;
Grignani > Falco a metà;
Gin Blossoms > Without a Paddle;
Godsmack à Voodoo;
Gravel > Fundamentals; Lisa; So what; Together we grow;
Green Apple Queek Steep > Dizzy;
The stooges > No fun;
Jerry Cantrell > Angel Eyes;
Led Zeppelin > All of my love; Babe I’m Gonna love you;
Flying Lizards > I want Money;
Sister Nancy > Bam Bam;
Guccini > Culodritto, Madame Bovary;
Muse > Starlight; Time is running out;
Matchbox 20 > How far we’re come; Missing You;
Silverchair > Anas song; Freack; Miss You love; tomorrow:
gen version > Where is my mind.
Enaudi > Two sunset;
Nirvana > Dumb; Lithium; About a girl.
Babyshambles > the Blinding;
Deus > Jigsow You
E sicuramente mi sarò dimenticata di qualcosa.... Ci metterei la mano sul fuoco...

Quel dannato martedì....

Ma... ma...


è da troppissimo tempo che non aggiorno il mio adorato, dolce piccolo... bloggolo...


Tranquillo... non mi sono dimenticata di te... è colo che in questo periodo ho avuto davvero poco tempo... e sinceramente... forse anche poca volglia...



Non è uno dei periodi... come dire... rosei... anzi... direi piuttosto che mi sto mettendo in discussione davvero tanto. Da una parte è dannatamente un bene... perchè mi sento crescere giorno per giorno... dall'altra... non solo sto mettendo in discussione me... ma tutto quello che mi circorda... da una parte è un bene... ma dall'altra??? E' un discorso un po' complicato... che sicuramente posso capire solo io (e giustamente voi direte... allora che lo scrivi a fare se noi non lo possiamo capire?... come darvi torto... ma sono semplicemente fatta così!!!)



A settembre mi sono data un esamone!!! 27... giusto perchè mi è toccata la prof puttana... secondo me ero anche da trenta... dannazione dannazione... e questa mattina mi sono data il parziale di microbiologia applicata... ovviamente una domanda non era precisamente sul programma... e l'altra era dell'argomento che meno sapevo in assoluto... ma visto che era un parziale... spero di aver preso la sufficienza... c'è sempre tempo per rimediare con un 30!!! Ehehehe



Comunque (e decisamente le frasi con comunque non si iniziano mai... lo dice anche la correzione automatica di word)... oggi è stata una di quelle giornate che finemente parlando definirei "del cazzo"...


Iniziata con il fatto che mi sono svegliata addirittura prima della sveglia... ed io... quando mi sveglio prima della sveglia... sono davvero incazzata... il tutto incrementato dal freddo polare che c'è in quella cazzo di casa di bologna la mattina. Doppiamente incazzata. Da quanto ero su di giri non ho avuto neanche bisogno del caffè per svegliarmi... cosa alquanto strana... Successivamente... apro la porta per uscire di casa... e... ovviamente piove a dirotto (impreco guardando il cielo)... prendo il primo ombrello... che è rotto (impreco contro l'ombrello)... il secondo... rotto uguale (impreco talmente tanto che penso di aver svegliato tutto il palazzo)... alla fine con il terzo (ovviamente il più brutto... verde ramarro con apertura automatica... che forse anche mia nonna si vergognerebbe ad andarci in giro... ma alla fine.. ringrazio per averne trovato uno funzionante) finalmente ce l'abbiamo fatta...


Esco quindi di casa... mi avvio verso la facoltà e... ovviamente chissà dove cazzo stavo guardando e infilo un bel piede in una pozzanghera... bagnandomi tutta la scarpa e ovviamente i calzini... troppo tardi per tornare indietro a cambiarmi... l'unica cosa che posso fare è avviarmi imprecando in via San Giacomo... più incazzata che mai... decisamente più incazzata che mai... Trovata l'aula... scaravento lo zaino in una sedia ed esco di nuovo sotto la pioggia a fumarmi una sigaretta (sempre per la stessa storia...e tanto per fare una citazione "la nicotina nuoce, ma senza dubbio mi sta calmando"). Sottolineo che avevo zero voglia di parlare... e OVVIAMENTE, e sottolineo anche ovviamente... di regola nessuno che non conosco mi considera mai... ma martedì mattina... mentre volevo fumare la mia sigarettina in santa pace sulla soglia della facoltà... TUTTI e dico TUTTI quelli che passavano mi chiedevano qualcosa: hai una sigaretta? hai da accendere? (neanche fossi un tabacchino) ma è qui l'esame di fedi? ma secondo te qua la posso trovare la professoressa cristino? ma devi fare l'esame anche te? ma hai visto che piove??? CHE DUE MARONIIIIIIIIIIIIIII!!!!! Ma che m'avevan preso per la portinaia???? quindi son presa e me ne sono andata nell'aula per fare l'esame... Totale persone: 15 al massimo... Un caldo devastante e un puzzo tremendo!
I professori... sono arrivati ovviamente con mezz'ora di ritardo.. Ci consegnano le domande e... una delle due non era proprio nel programma... e l'altra era dell'argomento che sapevo meno... GRAZIE AL FATO... DAVVERO GRAZIE MILLE!!!
Ci mettiamo a fare tranquillamente il compito.. e... mi accorgo che mi scappa tremendamente la pipì e visto che era appena iniziato l'esame non potevo di certo andare in bagno!!! Devo ammettere che la mia furbizia è devastante! Quindi... l'unica cosa possibile da fare era di finire il prima possibile onde evitare di farmela addosso... ahuuahuhauha... infatti son stata una delle prime a consegnare... non ho speranza di averlo passato... ma vi aggiornerò a riguardo...
Esco tutta incazzata dalla facoltà, accendo l'ennesima sigaretta... e mi avvio con l'ombrellino verde vomito verso l'agenzia dove solitamente prendo il biglietto per il treno senza pagare nessun supplemento. Entro e... la macchina che stampava i biglietti FS era guasta... mi pare ovvio!!!! Mi è toccato quindi adare in un'altra consapevole di pagare anche un supplemento (tanto costa poco!!)... "scusi vorrei un biglietto intercity arezzo bologna per domani"... lui (che fra l'altro l'unica cosa positiva è che è un figo devastante) "guardi signorina che per domani tutti i treni sono pieni, per gli intercity plus non le posso neanche stampare il biglietto".... cosa succede quindi a questo punto??? che dovevo partire ovviamente in giornata!!!Quindi torno a casa e in tutta fretta preparo, la valigia, pranzo e parto... saltandomi shopping, festa a casa dell'Ali e le altre mille cose che dovevo fare...
CHE DIRE... RINGRAZIAMO TUTTI IN CORO IL SIMPATICO MARTEDI!!! fuck!!!

martedì 30 ottobre 2007

Fotine


Non sono assolutamente tutte.... e nelle fotine manca anche qualcuno dei miei amici... presto mi faccio dare anche le altre... così finalmente da fare un quadro completo.... per ora accontentiamoci....



Dal terrazzo.... che meraviglia... uffa.... ci voglio tornareeeeeeeee







Sempre dal terrazzo....
la scalata verso il paradiso.... ehm... si ok è una cazzata... :P
Nooo... non è assolutamente il luogo preferito dal Monna... NOOOOO









Leo e la Vero.... che dolciniii.....
e... i pori sciacquapalle ladri di letti altrui....











QUASI... tutti insieme appassionatamente....
(last year)












Sempre dal terrazzo *_*

lunedì 3 settembre 2007

Resoconto del mare

E così accontento la nanetta Benedetta....


Che dire....

e anche quest'anno è andata allegramente....

Grazie ragassuoli.....

Perdono giusto il Vago e la Claudia che non sono venuti perchè hanno poco prima rischiato la vita in autostrada -_- (Pazzo Vago, pazzo)....

Viaggio con la Bene... e il mio cd come colonna sonora....

Eheheheh l'arrivo è stato splendido... il tipo del mare è troppo rincoglionito... e direi anche con evidente aterosclerosi... si è presentato a Giacomo giusto una ventina di volte.... e soprattutto parlava a caso.... e la moglie???? Secondo me è troppo assetata di soldi... ha contato quell'affitto quasi con l'acquolina alla bocca... che paura ^_^

Va beh... DETTAGLI....

Mi è dispiaciuto giusto il fatto che il Leo e la Vero sono rimasti solo un paio di giorni... e soprattutto non avevo capito che se ne stavano andanto.... e io ero in spiaggia... -_- vabbèè

La signora della terrazza accanto dopo il primo giorno di permanenza, e dopo aver capito che eravamo quelli dell'anno scorsi si è dileguata...chissà perchè... quei ragazzi non ruttano mai... -_- (della serie... al tempo dei maiali eran sospiri) eheheh ha avuto da rompere le palle però solo un giorno.... quando stavamo facendoci gavettoni alle 2 di pomeriggio... e ovviamente la gente a quell'ora vuole riposare...

Questo è stato l'anno degli scherzi.... ehehehe... IO NON C'ENTRO NIENTE LO GIURO (:PPPP).... gavettoni, sale nel caffè, schiuma da barba, sveglie che suonano alle 4 di notte.... etc etc.... io mi sono beccata un gavettone di acqua ghiacciata dopo ore che stavo al sole ustionante in terrazza... e a momenti affogo.... che stavo parlando e mi so bevuta una litrata d'acqua (ps... il secchio utilizzato era quello per pulire per terra...)... ottimo direi ^_^ ed è tutto filmato... ma non sperate di vederlo... ^_^

L'acqua era qualcosa di splendido quest'anno...




a Cala Violina sembrava di essere in una piscina...

E' davvero un paradiso... e per arrivarci ci vuole di fare una bella sfacchinata... cioè... a dirla tutta... non è preoccupante l'andata... quanto il ritorno... ehehehe c'è una super salita... però.. una volta arrivato in cima... ti senti davvero ilre del mondo... nonostante che il sudore ti righi il volto... hai il sorriso a mille denti sulle labbra... (a parte la Bene... che la volevo uccidere che si è lamentata per tutto... e dico TUTTO il ritorno... la stavo per uccidere)...


Quel giorno era il compleanno di mia sorella... e con noi c'era anche lei... Diego e Riccardo...

E' stato splendido....

Sono contenta... in questo periodo io e mia sorella ci stiamo molto riavvicinando...


Ora ho poche foto con me... solo quelle ch ha fatto il Monna... e alcune sono anche dell'anno scorso... ma alla fine... che importa... eravamo sempre noi.... e stavamo bene ugualmente...


A parte l'inevitabile..... -_-


Sole


Mare


Amici


Coccole


Colori


Sorrisi


Speranze


Sensazioni uniche


Ecco... sono queste le cose splendide che mi ha regalato la convivenza...
















Quatto caratteristiche bolognesi
Cuscino nevralgico
Super termosifone
Amore per la "patria"
Giardino in allestimento...

domenica 2 settembre 2007

In tutti i sensi come l'amore


"Uno sguardo esatto cara, non esiste, non deve esistere, non devi volerlo, tieniti i tuoi occhi, come io tengo i miei e misura il mondo senza chiederti se è lo stesso che vedono gli altri."


















In tutti i sensi come l'amore
Simona Vinci
pag 59














«In tutti i sensi come l’amorein tutti i sensi.
Per di più le ore sono passatesolo le ore.
Avevano una lama affilatissimache mi ha ferito le guance a sangue»
(Shinkawa Kazue, Non una metafora)

venerdì 31 agosto 2007

E io protesto



Ecco...


e a me non mi (si, in pratica ho usato a me mi... ma faccio finta di nulla) sembra giusto... che la gente (e dico un tizio in particolare) si LAMENTA per essere stato in Giappone dicendo CHE PALLE CI VADO TUTTI GLI ANNI!!! ^_^ eh nooooooooooo a me non mi sta mica bene!!!!


Ma cosa ti lamenti??? Io... che alla veneranda età di 23 anni non sono neanche mai salita in un aereo... e che passo le vacanze al mare (al quale dedicherò un post personale in seguito) in provincia di Grosseto (dove però... (in culo a tutti :P) mi sono un sacco divertita) perchè non abbiamo soldi per fare viaggi più lunghi e all'estero.... ^_^


Il posto più lontano dove sono andata è stato Praga.. che tra un po' neanche mi ricordo più come è fatta ^_^


Gente che ha visitato i disneyland di tutto il mondo... quando io al massimo mi sono fatta una gita di una giornata a Mirabilandia....






obietto vivamente....






se proprio vi annoiate... ci vado io al posto vostro... :P




Allego una "cartolina"... giusto per Trilly..... ^_^




giovedì 30 agosto 2007

La colpa è di Teddy...

Ma siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ebbene yesssssssssssss
finalmente ce l'ho fatta a trovarla... grazie a Dio YouTube...
Nel post più giù degli anni ottanta (dannazione sono fissatissima ultimamente per gli anni 80) non ho per niente citato quella cosa meravigliosa che è junior tv!!!! ma stiamo scherzando??? e non potevo fare altro che dedicargli un intero post... nessuno si ricordava... e dico nessuno... a parte una sola persona.... di questa song.... e mi scambiavano quasi per matta ahuahuahuauh ma invece... eccola qua!!!!

Se non dormi maie sei pieno di guai
se qualcuno ti chiede perchè
gli ripondi è per Teddy!
(chi è Teddy?)
(Teddy)
Se due matti su tre
stanno sempre con te
e vuoi dare la colpa a qualcuno
la colpa è di Teddy
(chi è Teddy?)
(Teddy)
(Ahhhhh)
Se una zanzara è grande come Peter Pan
se resti più di un'ora ad aspettare il tram
è per Teddy
(chi è Teddy?)
(Teddy)
Se vai a letto presto ma non sai perchè
se apri la finestra e verde non ce n'è
non-te-la-devi-pren-de-re-con-meee
(nooooo!)
heheeeee
HEHEEEEE!!!
ROSVITA!
ROSVITA!
Quanti Teddy ci tocca inventare per tutta la vita
CHE LENZA!
CHE LENZA!
se vuoi prendere il pesce più' grosso ci vuole pazienza
ROSVITA!
ROSVITA!
un'oliva dipinta di giallo non è una pepita
se incontri un moicano con la cresta blu
se accendi un motorino e non si accende più la
-col-pa-ce-l'ha-Teddy-mi-ca-tuuu
(capito?!)
Se ti senti out
non hai fatto lo scout
e un alano ti morde il polpaccio
la colpa è di Teddy
(chi è Teddy?)
(Teddy)
(Ahhhhh)
Se la febbre va su
ogni giorno di più
metti in testa la borsa del ghiaccio
così ti raffeddiii
(freddiii)
(NO! TEDDY!)
Se trovi dieci zombie dentro la TV
e scopri che oramai non ti spaventi più
è per Teddy!
(CHI E' TEDDY?!)
(Teddy)
Se quella ragazzina piace proprio a te
ma fa le merendine insieme ad altri tre
non-te-la-de-vi-pren-de-re-con-meeeheheeeee
HEHEEEEE!!!
ROSVITA!
ROSVITA!
Quanti Teddy ci tocca inventare per tutta la vita
CHE PANZA!
CHE PANZA!
Qui ci vuole una porta più grande di tutta la stanza.
ROSVITA!
ROSVITA!
Un'oliva dipinta di giallo non è una pepita
Se sbatti contro il muro perchè guardi su
se passi tutto il tempo chiuso in un fast-food
che-co-sa-c'en-tra-Teddy-c'en-tri-tuuuuhuhuuuu
HUHUUUUU!!!
(pezzo strumentale)
ROSVITA!
ROSVITA!
Quanti Teddy ci tocca inventare per tutta la vita
CHE LENZA!
CHE LENZA!
se vuoi prendere il pesce più grosso ci vuole pazienza
ROSVITA!
ROSVITA!...

La meglio del mondo

Notizia del 16/08/2007 - 14:25
La bisnonna lanciatrice: ha 98 anni ma eccelle nel lancio del peso e del giavellotto

Ha 98 anni ma non li dimostra. Il suo nome è Ruth Frith, una simpatica vecchietta che nonostante l'età non ha smesso di calcare i campi di atletica. L'anziana, che è ormai bisnonnna, si diletta infatti in una serie di discipline che farebbero impallidire anche alcuni ventenni. Il lancio del peso, del giavellotto e nel pentathlon sono i pezzi forti della signora Frith. La sua specialità è il lancio del martello dal quale non si è separata neppure dopo un recente infortunio al polso.
Natualmente compete con rivali della sua età, ma anche con sportivi più giovani. Il suo grande rammarico è che data l'età non può viaggiare in giro per il mondo per partecipare ai campionati internazionali.

martedì 21 agosto 2007

Nostalgia....

Già...

sono ben 3 giorni che non ascolto musica... e per me è davvero una cosa gravissima... non so perchè ma non ero proprio in vena... anzi... so benissimo il perchè... ma ora sono pronta ^_^... però con cautela.. per ora iniziamo con mozart ed enaudi... poi vedremo se cambiare genere o restare su questo... ma per ora va bene così....

Le cose da oggi cambieranno...

Mia nonna è venuta ad abitare con noi... da sola in quella casa non ci sarei rimasta neanche io... è molto giù di morale... anche perchè ora come ora ci sono altre mille questioni da risolvere... e speriamo anche si risolvano in fretta... non ho sinceramente più voglia di tutti questi casini... soprattutto perchè sono davvero evitabili... inutili litigi... questioni burocratiche... etc etc...

Senza il mio nonnino anche sarà dannatamente un'altra cosa... ma per fortuna per lui è davvero volato a miglior vita... il tumore l'aveva consumato... sia fisicamente sia mentalmente... ed era tantissimo tempo che lo faceva stare male... oramai eravamo consapevoli che non ce l'avrebbe fatta a tornare a camminare... a vivere... ma la sua forza d'animo era talmente grande che puntualmente mi diceva che quando "sarebbe stato meglio" doveva fare mille cose... poi si commuoveva guardando dalla finestra, seduto sulla sua sedia a rotelle, le sue terre.... che ha sempre amato e sempre amerà.... e che anche io non posso fare a meno di amarle.

E' stato difficile...

Per l'ultimo saluto ho fatto un giro intorno alla casa... tutto mi ricordava lui... ovviamente... i filari con l'uva appena maturata... e sono andata dritta verso il filare dolce c'è l'uva più dolce e ne ho mangiato qualche acino...proprio come mi aveva insegnato il nonno.. poi ho continuato a camminare... fino ad arrivare dove coltivava le sue verdura... ora ci sono solo alte erbacce e gramigna... e me lo sono ricordata quando invece era tutto rigoglioso... e lui ne andava fiero... e mi sono quindi messa a sedere sulla panchina di legno che aveva fatto lui... non ho potuto trattenere le lacrime...

Comunque in quel momento ho capito come lo voglio ricordare il mio nonnino... Felice con la sua terra e i suoi animali... Orgoglioso dei suoi nipoti... e bis nipoti... Con quella manona grande e vissuta nellla quale la mia scompariva quando ci tenevamo per mano... quando mi chiamava con quei nomignoli assurdi e decisamente "chianini"... i fantastici gironi a carte (briscola, scopa e tre setti) che ultimamente a volte perdevo apposta... o magari era lui che giocava male per farmi vincere a me ^_^ non lo saprò mai... quella vecchia uno blu... quegli occhioni sinceri.... okok...

ora la smetto... se no mi prende troppa nostalgia... ^_^ ma permettetemelo... è inevitabile ^_^



Un bacino sincero

domenica 19 agosto 2007

...

Ciao Nonno....


venerdì 17 agosto 2007

Preparativi...



Forse...
se partivamo per un anno in Congo avremo portato meno roba.... ehehehe
Fantozzi a noi ci fa una ricca sega!!!!

Ma alla fine.. è divertente anche questo!
Finalmente stiamo per partire... 8 persone.. 4 macchine... eheheh potete immaginare l'entitaà della roba.. beh... che dire... io senza le mie cose non ci so stare... non ci posso fare niente.. l'unica cosa che non verrà in vacanza con me sarà proprio il pc... ma sinceramente... non me ne può fregare di meno!!!

I preparativi mi galvanizzano ed allo stesso tempo mi innervosiscono... boh.. sarà questione di ormoni!!! ehehe
la cosa positiva è che seiamo comunque riusciti a non spendere molto!!!
Cmq direi che:
con l'entità della frutta e verdura che ci portiamo dai nostri rispettivi orti (indi per cui, vuol dire GENUINA)... potremo aprire un'azienda agricola...

con la quantità di uova che abbiamo... potremo aprire anche un allevamento di polli... e riguardo a POLLI...protrei fare una fantastica divagazione.... e ovviamente... LA FACCIO! Risale precisamente a... sabato scorso... eravamo in un parco.. ovviamente barbonizzati a mangiare per terra... chi mc donald's, chi cinese e chi pizza... e chi... anche tutti e tre (non mi dilungo su altri commenti a riguardo)... ad un certo punto cominciamo a discutere su un argomento già trattato in precedeza: ma i polli i cinesi... li comprano in Italia o se li fanno arrivare dalla cina???? chissà chissà... ancora non ci siamo dati una risposta... ma il bello ha da venire.... un mio amico esce fuori con la perla: (..)PRIMA NASCE UN PULCINO..POI DECIDE, DI SUA SPONTANEA VOLONTA' SE DIVENTARE POLLO, GALLINA O GALLO (...).Anche qui non aggiungo altro... a voi le le riflessioni... dico solo che è tutto filmato... e quindi abbiamo le prove....

con tutta la roba elettronica che abbiamo potremo aprire una nuova Euronix...

ma il meglio è che potremo aprire anch uno stabilimento balneare... con tanto di rete di pallavolo per giocare sulla spiaggia... ^_^

Quando si dice... l'organizzazione!!!!!

Ed ora direi che farò il cd/colonna sonora dell'estate... dove non potrà assolutamente mancare...

Tre allegri ragazzi morti....

Buone vacanze a tutti... a presto.... :*

venerdì 3 agosto 2007

ASSUEFAZIONE DI UNA SERA....


Create Yours @ NackVision

domenica 29 luglio 2007

Considerazioni...

Qua non si capisce...



sembra che il caldo stia dando alla testa della gente... e non è assolutamente una frase retorica... c'ho proprio le prove...


secondo me prima o poi vedrò volare dalla finestra qualcuno... e io mi godrò la scena dannatamente sorridente dalla finestra... ihihih non so ma ultimamente il senso di cinismo, che fino a qualche tempo fa era celato da un senso generico di equilibrio e buonsenso... forse fiducia... è tornato di grinta!!!! e ne sono felice... perchè ciò significa ulteriore svolta!!!


Cmq...


Non capisco proprio perchè le persone si OSTINANO a rendersi ridicole.. e soprattutto perchè si OSTINANO a rompere i maroni nonostante siano stati avvertiti numerose volte...




Maledetto, e dico MALEDETTO PAOLO FOX... ha proprio ragione Lara... quell'uomo porta una sfiga paurosa...


infatti presto stilerò una petizione per boicottarlo... spero vivamente mi sosterrete...




Cmq porto sempre più stima nei riguardi della scritta sul muro del teatro in piazza verdi: "INFILATI UN DITO IN CULO E LA VITA TI SORRIDERA' ". Più e più volte mi è stato chiesto se ho effettuato tale pratica... ma mi avvalgo della facoltà di non rispondere...




Evoluzione delle vicende:






  1. Presentazione




  2. Nascita di simpatia




  3. Sviluppo della simpatia




  4. Speranza




  5. Dubbi & necessarie paure... visto le precedenti esperienze...




  6. Inculata pesante




  7. Ira




  8. Indifferenza




  9. Ricominciare da zero


Direi che questo è un riassunto molto generico... ma purtroppo sembra che ultimamente si diventata una dannata routine... o forse è meglio chiamarlo circolo vizioso... ma non mi dispero... sono tutte esperienze che rimarranno chiuse in cassaforte.... e ci ridiamo su... perchè altro non possiamo fare che ironizzare sui fatti...



Il mio problema è che purtroppo quando reputo una persona non all'altezza e soprattutto non intelligente quanto basta... tendo decisamente ad eliminarla e a formattare il mio cervello.... come se mi rimanesse solo l'esperienza... senza ricordare i fatti... e mi rimane quel senso di rancore tangibile... è difficile trattare con me quando mi sento così... me ne rendo conto... ma i miei tempi di recupero sono davvero molto lunghi... tanto lunghi che una volta finito il percorso... quello che è stato è stato... e non c'è niente di recuperabile...



Odio sempre di più la MALEDUCAZIONE... e a volte non mi rendo davvero conto come le persone possono essere diventate adulte vivendo in quelle condizioni... io non me ne capacito... e per capire che certe azioni non devono essere necessariamente fatte penso che non ci voglia l'intelligenza di un genio... ed esempio...io non macherei mai di rispetto una persona che ho appena conosciuto e che ha dimostrato disponibilità nei miei confronti... mi sembra poco produttivo e dannatamente stupido... e noi non vogliamo essere circondati da persone stupide, giusto??? Se mi devo proprio vergognare di qualcosa... deve essere per qualcosa che ho fatto io... e non per qualcosa che hanno fatto gli altri.... ps... questo è solo un esempio CASUALE... purtroppo però ne potrei riportare davvero un altro milione di questi cazzo di esempi... ma meglio che evito... non vorrei risultare noiosa...



Odio sempre più chi è PEDANTE e INSISTENTE... e soprattutto che non si fa i cazzi propri... (e qui ci sarebbe una disquisizione immensa da fare)... ma sarà possibile che una persona decide, per ovvi motivi, di non frequentarne più un'altra... e quest'altra deve rompere i maroni a mille persone creando ovviamente delle situazioni di merda??? Nooooooo non è regolare... soprattutto se le mille persone in questione NON sono neanche suoi amici (esagerando CONOSCENTI).... ma amici dell'altra persona... Ma la cosa che mi fa incazzare ancora di più, è che errare va bene, ma perseverare no cazzo!!! Semplicemente, hai rotto il cazzo!!!! Non ce n'è!!!! FATTENE UNA CAZZO DI RAGIONE... GLI IMMATURI PER ME POSSONO RIMANERE CONFINATI NELL'ASILO....



Odio sempre più chi dice cazzate... ma qui... shhhhhhhhhhhhhh



Odio sempre più chi mi dice: NON CAPISCO



Conclusione... ho le palle piene di sta storia.... e soprattutto non devo spiegazioni a nessuno... visto che sono stata decisamente chiara...



e soprattuto è troppo divertente avere la consapevolezza che la persona in questione... visto che ha proprio la brutta abitudine di non farsi i cazzi propri in tutto e per tutto.. leggerà questo post.... ma come mi dispiace....





Per il resto...



Ho passato un bel po' di tempo con Massi gli ultimi giorni che ho passato a Bologna... mi diverto troppo cun lui... che carino... un giorno mi ha anche portato il pranzo... ma soprattutto l'ultimo giorno... mi ha accompagnata alla stazione e mi ha regalato il VERO libro "BAR SPORT"... per certe storie mi sembra dannatamente i rivivere le vicende dell'ACLI di san leo... ai tempi d'oro... che nostalgia... ma purtroppo tutti si cresce (SPERIAMO)... e le situazioni cambiano... e in fondo c'è sempre la speranza che cambino in meglio... anche se puntualmente sfuma... DANNAZIONE... oggi non mi si regge!!! questa visione pessimistica... aiuto sopprimetemi... ma penso che tutto sia dovuto alla troppa voglia di relax che mi devasta... non vedo proprio l'ora di crogiolarmi sulla spiaggia... con la speranza che avventati e nonpensanti rompicoglioni non sopraggiungano anche nell'idillio della vacanza...



Mi manca dannatamente Lara... non so proprio come fare senza vederla fino a settembre... scriverle sms non è la stessa cosa... ho bisogno del contatto fisico ^_^... ho bisogno di stare sul suo divano come una sorta di Beavis & Butt-head al femminile... commentando tutti i programmi trash... mangiando il gelato al cioccolato e la panna di via castiglione... o ordinando la pizza in quella pizzeria da asporto dietro al tribunale che ha il fattorino figo... o a bere ceres... le nostre amate ceres... Uffaaaaaa... ho voglia delle pippe immense che mi attacca sull'arte.. e ho voglia di attaccargliene altrettante sulla biologia in genere (della serie, che quando parlo si avvia in automatico in sottofondo la musichetta di quark)... e i nostri mille pettegolezzi e le mille disquisizioni filosofiche... consigli... ma soprattutto le nostre risate... le ali rosa... il phon che poi non ha mai dato al succhia... la bertè... battiato... la casa bassa, e oltretutto perfetta per me... le cose leopardate... il letto a punta... lo scambio di piercing... Lara: ticico esempio di come tutti i mali non vengono per nuocere!!! (madò con sti proverbi mi sembro Pasquale del grande fratello).... ^_^



Mi ci dovrò abituare...a tutto...

martedì 24 luglio 2007

NOI, nati all'inizio degli anni '80

Non è farina del mio sacco... ma rende dannatamente l'idea e mi ci rispecchio troppo..
Lo scopo di questa mail è quello di rendere giustizia a una generazione, quella di noi nati agli inizi degli anni `80 (anno più, anno meno)
quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria fino ai 50 anni.
Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il referendum per l`aborto e la nostra memoria storica comincia coi Mondiali di Italia `90.
Per non aver vissuto direttamente il `68 ci dicono che non abbiamo ideali, mentre ne sappiamo di politica più di quanto credono e più di quanto sapranno mai i nostri fratelli minori e discendenti.
Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, però ci sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto, nonostante quelli che sono venuti dopo di noi sì che hanno avuto tutto, e nessuno glielo dice.
Siamo l`ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a saltare la corda, a giocare a lupo, a un-due-tre-stella, e allo stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a colori.
Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di elefante e con la cucitura storta;
la nostra prima tuta è stata blu con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.
Andavamo a scuola quando il 31 ottobre era la vigilia dei Santi e non Halloween, quando ancora si veniva bocciati, siamo stati gli ultimi a fare la Maturità e i pionieri del 3+2.
Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto sorbirci Sentieri e i Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti piacquero allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione).
Abbiamo pianto per Candy-Candy, ci siamo innamorate dei fratelli di Georgie, abbiamo riso con Spank, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina D`Avena e imparato la mitologia greca con Pollon.
Siamo una generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la droga.
Siamo i primi ad essere entrati nel mondo del lavoro come Co.Co.Co. e quelli per cui non gli costa niente licenziarci.
Ci ricordano sempre fatti accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto nessun avvenimento storico.
Abbiamo imparato che cos`è il terrorismo, abbiamo visto cadere il muro di Berlino, e Clinton avere relazioni improprie con la segretaria nella Stanza Ovale;
siamo state le più giovani vittime di Cernobyl;
quelli della nostra generazione l`hanno fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.); abbiamo gridato NO NATO, fuori le basi dall`Italia, senza sapere molto bene cosa significasse, per poi capirlo di colpo un 11 di settembre.
Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque altro, abbiamo giocato a Pac-Man, odiamo Bill Gates e credevamo che internet sarebbe stato un mondo libero.
Siamo la generazione di Bim Bum Bam, di Clementina-e-il-Piccolo-Mugnaio-Bianco e del Drive-in.
Siamo la generazione che andò al cinema a vedere i film di Bud Spencer e Terence Hill.
Quelli cresciuti ascoltando gli Europe e Nik Kamen, e gli ultimi a usare dei gettoni del telefono.
Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell`Arca Perduta.
Bevevamo il Billy e mangiavamo le Big Bubble, ma neanche le Hubba Bubba erano male;
al supermercato le cassiere ci davano le caramelline di zucchero come resto.
Siamo la generazione di Crystal Ball ("con Crystal Ball ci puoi giocare"), delle sorprese del Mulino Bianco, dei mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, i Voltrons, Magnum P.I., Holly e Benji, Mimì, Ayuara, l`Incredibile Hulk, Poochie, Yattaman, Iridella, He-Man, Lamù, Creamy, Kiss Me Licia, i Barbapapà, i Mini-Pony, le Micro-Machine, Big Jim e la casa di Barbie di cartone ma con l`ascensore. La generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla fine vanno insieme.
La generazione che non ricorda l`Italia Mondiale `82, e che ci viene un riso smorzato quando ci vogliono dare a bere che l`Italia di quest`anno è la favorita.
L`ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il portapacchi della macchina all`inverosimile per andare in vacanza 15 giorni.
L`ultima generazione degli spinelli.
Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi: viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino. Andavamo in bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle penitenze era bestiale.
Non c`erano i cellulari.
Andavamo a scuola carichi di libri e quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!
Magiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite uno era grasso e fine.
Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere e nessuno si è mai infettato.
Ci trasmettevamo solo i pidocchi a scuola, cosa che le nostre madri sistemavamo lavandoci la testa con l`aceto.
Non avevamo Playstation, Nintendo 64, videogiochi, 99 canali televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet, però ce la spassavamo tirandoci gavettoni e rotolandoci per terra tirando su di tutto; bevevamo l`acqua direttamente dalle fontane dei parchi, acqua non imbottigliata, che bevono anche i cani! E le ragazze si intortavano inseguendole per toccar loro il sedere e giocando al gioco della bottiglia o a quello della verità, non in una chat dicendo :) :D :P
Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e abbiamo imparato a crescere con tutto ciò.
Di mio aggiungerei: e abbiamo visto vincere dall'Italia i mondiali nell'età più bella... e non tutti hanno questa fortuna

lunedì 23 luglio 2007

Buongiorno

Tratto dal "City" di Bologna del 12/07/07

"Ah, questi tristi venditori di fiori
nei locali la sera, anche la notte....
se ne stanno lì smarriti, d'intralcio a tutti
lo sguardo sulla merce che appassisce" (Kurt Drawert)
E quellerose ancora chiuse, boccioli per sempre, che non fioriranno mai.
Petali stanchi e impolverati.
Rose ambulanti così tristi.
Verrebbe voglia di comprarle tutte, spargere un tappeto di petali sull'asfalto.
Liberarle, finalmente.

MA..... VAFFANCULO!!!!!!

Colui che ha scritto la seconda parte... si è preservato ovviamente di scrivere il proprio nome e cognome... chissà mai perchè????

giovedì 19 luglio 2007

MANIFESTO PER UNA CERNITA MINUZIOSA

AVVERTENZE: Tale manifesto vuole intendersi come cernita intesa a livello sentimentale / amoroso, e molti dei punti non precludono contatti amichevoli
Nell'era delle cominicazioni di massa e della difficile gestione dei rapporti interpersonali, siamo rassegnatamente giunte alla conclusione che la maggior parte della popolazione che corrisponde ai cromosomi XY (salvo eccezioni, effettivamente non rare, nelle quali il cromosoma Y è rosa e l'X è tempestato di paillettes) ama perdutamente... "SCHIANTARCELO NEL CULO".
Pleonastico affermare che il parossismo e la prosaicità della citazione suddetta non deve essere inteso nel senso realistico e figurativo del concetto stesso (cioè, non vuol dire che siamo sempre a culo aperto... anche perchè le feci spary le hanno già brevettate...), bensì l'interpretazione deve assumere una valenza astratta nel senso etimologico del termine, con riferimenti circostanziati alla violenza psicologicoa subita costantemente da noi innocenti portatrici del cromosoma XX (Tutto rosa... niente di blu qui).
Per questa ragione abbiamo deciso di stilare dei punti di riferimento. Non voglia intendersi il nostro operato come dogmatico (non siamo mica Dio... ma poi... chi l'ha detto che Dio è uomo???) o come un lungo elenco di pletore ingiustificate.
Il nostro intento è spinare la strada a coloro che sono riuscite a preservarsi dall'evento nefato dell'amore e, inoltre, indirizzare degli XY redenti sulla retta via.
MANIFESTO PER UNA CERNITA MINUZIOSA
  1. Vagliare accuratamente l'albero genialogico dell'individuo in questione al fine di rinvenire possibili, e non gradite, origini partenopee. Si è passibili di: perdite economiche, familiari invadenti e "sono l'uomo e comando io".
  2. Non cedere all'idillio fascinoso del rapporto a distanza. Conseguenze: Tradimento indiscutibile e probabilmente da entrambe le parti, spese di viaggio e bolletta telefonica alta.
  3. L'età è una componente decisiva. Non cedere mai a frasi del tipo "Ho qualche anno di meno, ma per la mia età sono molto maturo"... NON è VERO MAI.
  4. Scartare a priori i vergini, anche se tollerabili per uno sfizio personale... ma... hai veramente voglia di insegnare tutto??????
  5. Evitare chi è un abitueè di rapporti promiscui e con chi non ha raggiunto la maggiore età... che schifo
  6. Tenersi accuratamente lontane da chi, più di una fidanzata, avrebbe bisogno di uno psichiatra a seguido (a meno che non siate laureande in psichiatria o in grado di compiere teofanie.. noi purtroppo ancora per i miracoli non ci siamo organizzate!). Conseguenze: cedimenti psichici, perdite economiche e stracciamento di coglioni... siamo donne.. mica Gesù!
  7. Escludere chi, passati i 25 anni, è ancora affetto da gravi crisi adolescenziali.
  8. Difetti fisici intollerabili (a meno che non siate amanti dell'orrido o cugine di Dario Argento) ♥ Braccia corte (non è carino che il tuo uomo metta le mani in tasca senza neanche piegare i gomiti); ♥ Acne deformante (vuoi che il sottofondo di un bacio appassionato sia SCKROK SCKROK?? E non perchè c'è qualcuno che mangia patatine in giro???? ♥ Calvizie evidente... soprattutto se cerca di ovviare con il riporto... ♥ Gengiva lunga che termina con piccolo dente; ♥ Eccessivamente peloso; ♥ Basso...di puffo abbiamo già Berlusconi e ci basta.. ♥ Strabismo esagerato di venere; ♥ Pene piccolo... "Le dimensioni non contano" è solo una leggenda metropolitana, FATEVE UNA RAGIONE! ♥ Monopalla, non pensiamo che precluda la procreazione, ma non si guarda proprio!!! Per la serie: "T'hanno fatto a risparmio?" o "Quando qualcuno ti annoia cosa dici? Mi hai rotto il coglione????" o "Ma non potevi perdere un guanto??". ♥I senza collo; ♥ I toppo palestrati, tanto si sa che non è tutta roba vostra... ma anche se lo fosse... TENETEVELA!!! ♥ Chi sfoggia gloriosamente il suo dente e mezzo con sorrisi panoramici e inspiegabilmente alcuni rappresentanti di questa categoria trombano più di noi... il che è tutto un dire!!!! ♥ Glutei femminili: accenni di ermafroditismo proteoginico sul proprio uomo... non sono carini... Conseguenze: Rischio di rimanere single per attività di giro circense del proprio partner o potresti essere soprannominata la: Ragazza di Slot (spero che tutti abbiate visto i Goonnies!!! *NON VORREMMO ESSERE STATE OFFENSIVE, SI TRATTA SOLO DI GUSTI PERSONALI...E I GUSTI NON SI DISCUTONO*
  9. Eludere chi ha cattive abitudini. Se consolidate, sono difficili da cambiare: ■ Ascella rancida (Ci vorrebbe il commento visivo di Lara); ■ Forfora... la neve si adatta solo allo Shopping natalizio!! ■ Chi non conosce la pratica dell'igiene intima quotidiana, soprtattutto del bidèt (w la ricotta e le seppioline tra i denti!) (allegherei anche qui volentieri il commento visivo di Lara); ■ Chi si ostina a tenere il monociglio; ■ Chi, come ricondo dell'infanzia conserva ancora la patina dei denti. Della serie: "non me li lavo da quando mia mamma ha smesso di ricordarmelo!"; ■ Chi si manipola sempre il pene o lo scroto in maniera ossessiva e compulsiva; ■ Chi fa l'amore con i calzini; ■ Chi indossa sempre i soliti vestiti, tanto da farci credere che: o non si cambia mai... o che ha lo stock di maglie in serie (Viva le magline verdi!!).
  10. Non prendere neanche in considerazione chi non conosce le basi dell'EDUCAZIONE. L'argomento è assai ampio, quindi ci limiteremo agli esempio più significativi: ♣ Chi starnutisce espandendo il proprio muco ovunque, o peggio ancora in mano e poi si pulisce addosso... o ancor peggio se ti dà la mano; ♣ Chi durante una conversazione interrompe costantemente senza lasciarti finire il discorso; ♣ Chi si vuole impicciare di tutto senza lasciare spazio a una vita privata... stare insieme non significa vivere in simbiosi... ♣ Chi non rispetta i tuoi amici.
  11. Esimere persone che hanno comportamenti inopportuni: ♠ Alla mattina ti svegli e lo trovi che ti rovista nel cassetto delle mutande; ♠ Che utilizza termini del tipo: Patatina, biscottino o facciamo ALL'amore; ♠ Chi dopo una settimana ti dice "Tivoglio bene"; ♠ Che dice mentre fate sesso "Dai ti graffiami la schiena che mi piace"... peccato che c'è chi si mangia le unghie.... ♠ che si fa le foto al pene e te le invia per mail; ♠ chi dà nome al pene; ♠ persone che pensano... chissà poi per quale strano e inspiegabile motivo.. che il martedì il loro pene sia più grande; ♠ Persone chi ti dicono: "Oh giò, mettiti elegante" e poi ti portano al poligono; ♠ Persone che ti propongono mari e monti... e poi ti portano il luoghi assurdi pensando sia qualcosa di romantico (Maranello).
  12. Diffidare delle persone che indossano: ♂Calzini bianchi di spugna non abbinati a scarpette da ginnastica; ♂ Zoccoli (Lara) o infradito (Serena); ♂ Camicie Awaiane o di flanella a quadretti; ♂ Qualsiasi cosa in pile; ♂ Maglie con scritto "Baci e abbracci" (ma vedi di andare un po' a cagare!); ♂ Vestiti color fluo; ♂ Scarpe a punta e cintura pitonata ( non sei mica Walker!!!); ♂ Slip da mercato a poco prezzo, della serie: se prima avevo l'ormone ora è morto; ♂ pantaloni ascellari; ♂ Maglia della salute (lana fuori e cotone dentro). *Diffidare anche da chi porta scarpe, borsa e cintura intonate... fidatevi... non fanno per voi...*
  13. Scartare a priori i troppo salutisti.
  14. SCONGIURARE QUELLI CHE... NON SI REGGONO!!!!

E con questo... abbiamo concluso... alla fine... mica chiediamo tanto!!!!

Speriamo vivamente che questi siano consigli utili e che vi facciano riflettere.....

siamo anche donne di mentalità aperta... e sempre pronte a nuove innovazioni...quindi, per chiunque abbia qualche idea da proporre... è libero di farcelo presente... ne discuteremo... e se reputate all'altezza... le aggiungeremo!!!

Grazie per l'attenzione....

Lara & Serena

mercoledì 18 luglio 2007

FATTI CURARE


Direi che finalmente ci siamo... anzi... ci devo essere.... nel senso... è giunta ora che mi dia una smossa... che smetta di essere un'automa a carica che cammina verso il muro, ci sbatte la testa, cade a terra, si rialza, e cammina di nuovo verso il muro per sbatterci la testa di nuovo....

Teoricamente questa dovrebbe essere la goccia effettiva che dovrebbe far traboccare il vaso...

sono incazzata con il mondo...

quella persona mi fa una profonda pena...

ma soprattutto mi fa schifo....

Santi? assolutamente no, nessuno lo è... io per prima... e fin qui c'eravamo arrivati tutti... ma da qui a scoparsi una diciassettenne o sedicenne... non ricordo... ma cmq resta sempre minorenne... ce ne passa......

HA CONATI DI VOMITO LA TERRA.... è questa la frase che mi frulla ininterrottamente in testa da ieri pomeriggio... si... perchè sono conati di vomito quelli che mi vengono appena ci ripenso....

e io che ero tranquilla...

e io che mi preoccupavo...

Cmq sia avevo raggiunto una sorta di equilibrio... dall'ultima volta... l'avrei vissuta come veniva... ma a questo punto... non aggiungo altro....

E a volte si preoccupava perchè io... avevo solo 22 anni.... auhahuauhauh

VOMITO

PENA

SCHIFO

domenica 24 giugno 2007

 
Where is my mind? - Wordpress Themes is proudly powered by WordPress and themed by Mukkamu Templates Novo Blogger